Come scegliere il vaporizzatore giusto??

Scopri il dispositivo perfetto per te rispondendo a queste domande essenziali sulla vaporizzazione
Sarò il primo ad ammetterlo: VapoShop offre MOLTI vaporizzatori. Immagino che tutto questo assortimento possa creare confusione, soprattutto se stai appena entrando nel mondo dei vaporizzatori. Quindi, sono più che felice di darti una mano con la tua scelta. Infatti, fino a qualche tempo fa, anch'io ero un novello del mondo della vaporizzazione. Ma dopo aver iniziato a lavorare per VapoShop, mi sono dovuto dar da fare per conoscere meglio il prodotto. Ad essere sincero, rispetto ad alcuni dei miei colleghi, sono ancora alle prime armi per quanto riguarda la vaporizzazione. Ma in questo articolo ti svelo le domande che mi sono dovuto chiedere per capire quale vapo fosse più adatto alle mie esigenze. Pubblicando questo pezzo, spero di poter aiutare altri nell'acquisto del loro primo vaporizzatore.

La vaporizzazione è più salutare

Se consideri la vaporizzazione come a un'alternativa più sana al fumo, allora sei già nella direzione giusta. E ti faccio i complimenti per aver stimolato tua curiosità riguardo ai vaporizzatori. Sia che tu sia un (ex) fumatore appassionato alla ricerca di un modo migliore per goderti le tue erbe o un principiante che esplora i diversi modi per consumarla, il vaporizzatore è sicuramente la strada più sana ed efficiente da seguire!

Trovare il giusto vaporizzatore per te!

Come iniziare a cercare un dispositivo che soddisfi tutte le tue esigenze? Credo che rispondendo alle domande che seguono, dovresti iniziare a capire i criteri da seguire per trovare il vaporizzatore perfetto per te. Qui a VapoShop non crediamo nel miglior vaporizzatore in assoluto. Ciò che conta è trovare il vaporizzatore più adatto ai propri bisogni e usi personali.

Quali materiali vuoi vaporizzare?

Forse la domanda più essenziale da porsi è la seguente: quale materiale voglio svapare? VapoShop offre un'ampia selezione di vaporizzatori per erba e vaporizzatori per concentrati. Vuoi vaporizzare entrambi i materiali? Abbiamo anche una vasta gamma di vaporizzatori ibridi, adatti sia alle erbe che ai concentrati. Per la maggior parte degli utenti la loro preferenza del materiale era già chiara prima di leggere questo articolo. Quindi, cos'altro dovresti chiederti?

Dove preferisci vaporizzare?

Determinare il dove delle tue sessioni di vaporizzazione ti guida verso il vaporizzatore perfetto per te. VapoShop propone sia vaporizzatori da tavolo che vaporizzatori portatili.

I vaporizzatori da tavolo sono disponibili in varie dimensioni, ma tendono ad essere decisamente più grandi di quelli portatili. Però producono un vapore migliore, più denso e più abbondante, oltre ad offrire un utilizzo immediato e sessioni più lunghe. I vaporizzatori da tavolo sono anche una scelta più adatta se la tua esperienza di vaporizzazione è più orientata ai momenti di socialità domestica. E in alcuni casi, possono anche funzionare come una bellissima decorazione casalinga.

I vaporizzatori portatili, d'altra parte, consentono di prendere dei tiri in modo discreto mentre sei in movimento. Se vuoi goderti il tuo materiale preferito quando sei in viaggio o condividere le tue migliori erbe aromatiche con gli amici ad una festa, questa è la categoria che fa per te. Tuttavia, alcuni vaporizzatori portatili sono più discreti di altri, quindi l'aspetto e le dimensioni del vaporizzatore potrebbero essere un fattore da tenere in considerazione. Inoltre, alcuni dei vaporizzatori tascabili hanno un sistema di riscaldamento interno, mentre altri richiedono una fiamma esterna. I vaporizzatori portatili sono sicuramente disponibili in varie forme, quindi se questa è la categoria che fa per te, considera l'aspetto e il metodo di riscaldamento del dispositivo prima dell'acquisto.

howtochoose-portable-SW

I vaporizzatori portatili come il DynaVap VapCap M ti permettono di consumare l'erba anche all'aperto.

Con quale frequenza vaporizzi?

Le domande "quante volte al giorno userò un vaporizzatore?" e “quanta erba consumerò per volta” sono strettamente legate ad alcune questioni essenziali, alcune delle quali sono già state discusse. Se sei alla ricerca di un vaporizzatore che offre una soddisfazione immediata in qualsiasi momento, potresti prendere in considerazione un vaporizzatore da tavolo o uno portatile on-demand, magari alimentato a fiamma esterna. Questi vaporizzatori non riscaldano le tue preziose erbe in modo continuo, ma solo quando attivi il vaporizzatore, quindi non riscaldano (e non consumano) il tuo materiale tra un tiro e l'altro. Se invece vuoi microdosare, questi dispositivi on-demand sarebbero i vaporizzatori ideali per te. Non c'è bisogno di finire tutto il contenuto della camera in una sola sessione, al contrario dei vaporizzatori cosiddetti a sessione.

I vaporizzatori a sessione sono vaporizzatori che producono un'emissione di calore costante e continua, fino a quando l'erba non sia del tutto consumata. Per ottenere il massimo dal tuo materiale, dovresti finire le erbe caricate nella camera in una sola sessione. Poiché l'elemento riscaldante richiede un certo tempo per raggiungere la temperatura configurata, non è saggio mettere in pausa la sessione.

Vaporizzatori a sessione o vaporizzatori on-demand

Per iniziare questa categoria con il piede giusto, dobbiamo sottolineare che i vaporizzatori alimentati a fiamma (che sono considerati vaporizzatori on-demand) come il VapCap M o Sticky Brick Junior possono richiedere una leggera curva di apprendimento. Non sono facilissimi da padroneggiare e dovresti tenere in conto che necessitano di un po' di pazienza per ottenere il massimo da questi dispositivi. I vaporizzatori on-demand, con un sistema di riscaldamento interno, come il Magic Flight o Firefly 2+ sono più facili da usare. Questo vale anche per i vaporizzatori a sessione come l'IQ2.

howtochoose-ondemand-SW

Il vaporizzatore IQ2 è molto facile da usare.

I vaporizzatori on-demand tendono ad essere leggermente più costosi dei vaporizzatori a sessione. Quindi, se non t'interessa poter interrompere la sessione quando vuoi, la scelta giusta per te (e per risparmiare un po') sarebbe un vaporizzatore a sessione.

Qual è il tuo budget?

Una domanda fondamentale per ogni tipo di acquisto: qual è il mio budget? Forse ti interessa solo provare a vaporizzare per la prima volta. Sarebbe comprensibile quindi non spendere subito grandi somme. Per fortuna non tutti i buoni vaporizzatori sono costosi. Infatti, abbiamo un'incredibile collezione di vaporizzatori a meno di 100 euro.

Se ti stuzzicano gli sconti, allora potresti voler dare un'occhiata ai nostri articoli in offerta. Offriamo anche un assortimento piuttosto interessante di vaporizzatori ricondizionati. Sì, le confezioni sono state aperte e il dispositivo è già stato utilizzato, ma questi vaporizzatori rimessi a nuovo sono in ottime condizioni e sono anche venduti a un prezzo notevolmente inferiore. Inoltre, puoi darti una pacca sulla spalla per aver aiutato l'ambiente, riportando in circolazione il vaporizzatore.

Preferisci un sapore straordinario o effetti potenti?

Una delle cose più importanti che ho imparato quando si tratta di vapore, è che ci sono svariate ragioni per scegliere di usare un vaporizzatore. Alcuni dei miei colleghi preferiscono l'esperienza del sapore, mentre altri cercano effetti potenti e immediati. Questi fattori possono essere determinanti nell'acquisto di un vaporizzatore. Vuoi assaporare la ricchezza degli aromi o sballarti?

Quando si tratta di gusto, siamo grandi fan di dispositivi come il già citato Firefly 2+ e DynaVap VapCap M, oltre all'elegante bellezza del Linx Eden. Se sei alla ricerca di un tiro dagli effetti potenti, ti consigliamo di dare un'occhiata al Mighty by Storz & Bickel o al Boundless TERA.

howtochoose-taste-SW

The Firefly 2+ offre un'esperienza di sapore imparagonabile.

Ti piacciono le nuvole voluminose?

Alcuni dei vaporizzatori che proponiamo producono nuvole di vapore più abbondanti rispetto ad altri. Per alcuni, il volume della nuvola di vapore è un aspetto fondamentale dell'esperienza di vaporizzazione. Ho notato che le persone che amano fumare – ma che forse vogliono smettere – tendono ad essere più soddisfatti dai vaporizzatori che producono nuvole di vapore più copiose. Mentre alcuni vaporizzatori sono più adatti agli amanti della ricchezza del gusto (vedi sopra), altri vaporizzatori, ad esempio il Crafty+ e il Boundless CFX, sono più adatti agli appassionati di grandi e visibili nuvole. Quindi, chiediti quale possa essere la tua preferenza, perché ci sono ottime scelte in entrambi i casi.

howtochoose-clouds-SW

ll Crafty+ è un vaporizzatore che produce un'incredibile quantità di nuvole.

Ti piacciono le app?

Molti dei nostri vaporizzatori sono dotati di un funzionale display che ti mostra tutto ciò che devi monitorare: l'autonomia della batteria, le impostazioni di temperatura e altro ancora. Quelli senza schermo tendono a richiedere un po' di pazienza e di abilità per imparare a regolare determinate impostazioni. Se sei amante della convenienza, potresti considerare l'opportunità di scaricare la corrispondente applicazione mobile – quando è disponibile. Le app mobili per vaporizzatori tendono a darti il pieno controllo sulle impostazioni di temperatura, sulla durata della batteria e altro ancora.